La direzione della Bar.S.A. SpA, nell’ambito dello sviluppo delle proprie attività aziendali, formalizzate dal campo di applicazione del sistema di gestione anticorruzione (ABMS), coerente con la norma UNI EN ISO 37001:2016, ovvero:

  • Progettazione ed erogazione servizi di igiene urbana, raccolta e trasporto RSU e RSAU, spazzamento stradale manuale e meccanizzato, raccolta differenziata, servizi di disinfestazione e derattizzazione, gestione centro comunale di raccolta. erogazione servizi di: pulizie civili e sanificazione ambientale, manutenzione del verde pubblico, strade, marciapiedi e segnaletica stradale, manutenzione impianti di pubblica illuminazione, semaforici, elettrici, idrici, termici e di climatizzazione. servizi di custodia, sorveglianza e manutenzione immobili pubblici. servizi di gestione archivi, riscossione tributi e controllo soste a pagamento.
  • Servizio di controllo del rendimento energetico e dello stato di esercizio e manutenzione degli impianti di climatizzazione estiva e invernale

Proibisce al proprio Personale, ai Partner, per quanto le competa, e, in generale, a chiunque effettui attività per conto della Bar.S.A. SpA medesima di richiedere, promettere, offrire oppure ricevere omaggi, regalie o benefici, potenziali o effettivi, da parte di o a soggetti esterni all’azienda, siano essi pubblici ufficiali o incaricati di pubblico servizio, rappresentanti di governo, pubblici dipendenti o privati cittadini, sia italiani che di altri Paesi, tali da determinare una condotta illecita o, comunque, tali da essere interpretati da un osservatore imparziale, come finalizzati al conseguimento di un vantaggio, anche non economico, ritenuto rilevante dalla consuetudine e dal convincimento comune, inteso anche come facilitazione, o garanzia del conseguimento, di prestazioni comunque dovute nelle attività d’impresa.

In particolare, la Bar.S.A. SpA:

  • richiede la conformità alle leggi per la prevenzione della corruzione applicabili;
  • sia appropriata alle finalità aziendali;
  • fornisce un quadro di riferimento per stabilire, riesaminare e raggiungere gli obiettivi per la prevenzione della corruzione;
    si impegna a soddisfare i requisiti del sistema di gestione per la prevenzione della corruzione; 
  • incoraggia la segnalazione di sospetti in buona fede, o sulla base di una convinzione ragionevole e confidenziale, senza timore di ritorsioni;
  • si impegna per il miglioramento continuo del sistema di gestione per la prevenzione della corruzione;
  • spieghi l'autorità e l'indipendenza della funzione di conformità per la prevenzione della corruzione;
  • illustri le conseguenze della non conformità alla politica di prevenzione della corruzione. 

Ciascun dipendente e amministratore è tenuto a leggere e comprendere i contenuti del presente Modello e a comportarsi in conformità a quanto da esso stabilito, alle altre politiche aziendali, alle leggi e ai regolamenti vigenti.

 

Barletta (BT), 01/12/2018

 

L’Amministratore Unico
(Avv. Michele Cianci)

 

icoflag Segnalazioni
Segnalaci guasti o disservizi

icoscrivi Domande?
Scrivici una email

icoChiama 800 330 433 (num.verde)
0883 304 215