Mercoledì 20 dicembre 2017 – Legambiente premia ancora l’Amministrazione comunale: Barletta figura nell’elenco dei “Comuni Ricicloni 2017” per il fattivo impegno dimostrato nel perfezionare la raccolta differenziata.

Barletta Comune Riciclone 2017 Copia

<<Barletta si è confermata capoluogo di provincia riciclone con una percentuale media annua 2016 del 69,9 di raccolta differenziata, che ha consentito il raggiungimento dell’obiettivo di legge>> dichiara l’assessore alle Politiche della Sostenibilità Ambientale Antonio Divincenzo, che ha ritirato oggi a Bari il premio, giunto alla decima edizione, nel corso della cerimonia alla quale sono intervenuti, tra gli altri, il presidente di Legambiente Puglia Francesco Tarantini, il presidente ANCI Antonio Decaro e ANCI Puglia Domenico Vitto, l’Assessore regionale all’Ambiente Filippo Caracciolo. L’iniziativa, promossa da Legambiente Puglia con il patrocinio dell’Assessorato regionale all’Ambiente e di ANCI Puglia, intende valorizzare le migliori esperienze dei Comuni in tema di gestione dei rifiuti.

<<Siamo soddisfatti – prosegue Divincenzo – perché il titolo di “Comune riciclone” equivale alla certificazione del nostro eccellente operato in materia di raccolta differenziata. Per superarci puntiamo ad apportare, come già deliberato in Giunta, migliorie ed efficienza nell’impostazione del calendario settimanale del porta a porta con scelte strategiche idonee per omologare la gestione del servizio agli standard più moderni. Prevediamo, sempre in tema di porta a porta, di avvalerci in tempi brevi anche del progetto di tariffazione puntuale attivando centri di raccolta informatizzati, pensati per semplificare le procedure e incentivare la cooperazione dei cittadini in questo processo virtuoso. Ecco, il premio conferito all’istituzione comunale per la performance è in realtà il plauso per la comunità attenta a queste esigenze, alla quale rivolgo il sentito ringraziamento per la disponibilità dimostrata nell’adeguarsi a un cambiamento sostanziale delle abitudini domestiche nel conferimento dei rifiuti. Analoga gratitudine indirizzo al personale della società Bar.S.A. per lo sforzo compiuto in direzione del progressivo miglioramento del servizio offerto. Ancora una volta siamo protagonisti in tema di sensibilità ambientale come di recente riconosciuto dalla stessa Legambiente per l’attività di coinvolgimento, da parte dell’Ente, delle giovani generazioni alla campagna nazionale di iniziativa ecologica “Puliamo il Mondo”. Auspico che questa positiva esperienza induca alla riflessione chi, con ingiustificabile ostinazione, contravviene alle più elementari regole di civile convivenza abbandonando i rifiuti per strada, con un danno di immagine a carico della città. Queste condotte censurabili saranno contrastate sempre più aspramente dall’Amministrazione comunale e dalla Bar.S.A.>>

A cura dell'ufficio stampa del Comune di Barletta

icoflag Segnalazioni
Segnalaci guasti o disservizi

icoscrivi Domande?
Scrivici una email

icoChiama 800 330 433 (num.verde)
0883 304 215